header
Main Menu
Home
Working Papers
Calendario
FAQ
Stampare con la multifunzione PDF Print

Stampare con la multifunzione

1- Stampanti nuove (Kyocera nere)

Manuale e installazione

Manuale Taskalfa406: modalità base - è la modalità senza login GIA (non corrisponde esattamente a quello che usiamo)
servirebbe un manuale per l'interfaccia "semplificata" UniVR (quando si fa la login alla stampante con le credenziali GIA o con il badge).
Con la modalità KNM (Kyocera Net Manager - cioè con la login GIA), le stampe vengono gestite da un server centrale e possono ritirarsi da qualsiasi multifunzione.

fare al primo accesso: pdf associare il badge alla stampante

installazione: pdf Kyocera Windows, pdf Kyocera Mac, pdf Kyocera Linux (Ubuntu), pdf Kyocera Linux Mint
(ATTENTI: quando si copiano i commandi da inserire nel Terminale dal pdf, verificare che non si vada a capo)

installazione fax su pc: pagina web Taskalfa406ci, driver, scegli la lingua, il sistema operativo e la voce "FAX driver", accetta condizioni, download,   
Vedi pdf guida fax

Pannello (schermino) stampante

1- Funzionalità stampante (pulsante verde):

Icone Kyocera2

 

 

 

icona orologio: vedere storico stampe (possibile ristampare)
icona stella: file preferiti (rimangono in memoria anche dopo le 76 ore)
icona file: file nella coda si stampa

Per ogni file

Icone Kyocera1

 

 

 

icona cestino: cancellare file
icona stella+: aggiungere file ai preferiti
icona linee: cambiare configurazione al volo (numero di copie, biano/nero, ...),
icona stampante: stampare file

Per uscire

freccia in alto a sinistra e poi lucchetto. Oppure tasto "lougout" sul pannello.

Problematiche

risolto parzialmente

* la multifunzione non legge più il badge: rifare l'associazione (successo a 1 utente)

da risolvere

* stampa a libretto con Mac aggiunge dei bordi che non ci sono nel documento e che non si riescono a togliere. Fatto segnalazione. La Kyocera sta verificando se il driver si può migliorare.

* l'opzione "colore auto" (le pagine del documento che sono in colore vengono stampate a colori, quelle in b/n in modalità b/n) non è disponibile per Mac e Linux. Fatto segnalazione. La Kyocera sta verificando se il driver si può migliorare.

* con la versione beta del Mac non salva i driver nella cartella giusta

* se più utenti accedono al pc Windows, serve installare il driver per ogni utente. (non verificato per Mac)

* utenti ospiti (nome d'utente del tipo ospxxxxx) non riescono ad utilizzare la multifunzione.

* E' probabile che anche professori a contratto e utenti scaduti da poco (professore appena in pensione) non accedino.
Secondo le regole d'ateneo sembrerebbe che questi ultimi invece dovrebbero accedere per 5 anni.

* le opzioni per la scansione sono troppo semplici. E' stato chiesto di poter: impostare bianco/nero, decidere la risoluzione (600dpi, 150dpi, ...), scegliere le dimensioni della scansione (pixel), impostare la tonalità, poter salvare la scansione su una chiavetta, vedere un anteprima prima di inviare la scansione.
RISOLTO (tranne salvare su chiavetta): dal 24/7/2019 c'è il pulsante "Funzioni avanzate" nel pannello della multifunzione. Permette di fare quanto descritto sopra 

* possibilità di stampare con Windows XP o smartphone. Potrebbe essere una soluzione stampare tramite email o tramite web.

2- Stampanti vecchie (Nashuatec grigie)

Manuali

MPC4502: pdf manuale italiano, pdf manuale inglese link a manuali

MPC4503: link a manuali

Installazione

Attento: il link sotto cambia molto spesso, se non da risultati, provare a cercare su google "driver MPC4502" o simile verificando che l'indirizzo sia "ufficiale" (cioè di ricoh, nashuatec o nrg).

Scaricare il driver da http://www.ricoh-europe.com/downloads/office-product-downloads.aspx (multifunction printers), verificando

  • il modello di stampante (MPC4503 - Santa Marta corte ovest e est - scegliere driver MPC4503SP, MPC4502 - Santa Marta corte centrale)
  • la lingua e
  • la versione del sistema operativo. 

Windows

Verificare la versione del sistema operativo e se si tratta di 32 o 64 bit con Panello di controllo, sistema

Come tipo di driver si consiglia il PCL6 (per certi programmi specifici può anche servire il PS = Postscript). Eseguire il file scaricato per fare l'unzip. 

Start, Stampanti e Fax, Aggiungi stampante, locale, crea nuova porta TCP/IP, inserire nome DNS (dipdse_001.print.univr.it per MPC4502, dipdse_003.print.univr.it per MPC4503 corte est, dipdse_002.print.univr.it per MPC4503 corte ovest, ...), disco driver, specificare cartella dove si trova il driver scaricato.

Macintosh

A volte il Mac dispone già del driver. Lo trova quando si aggiunge la stampante e si specifica il nome dns (ad esempio dipdse_001.print.univr.it). Ma a volte non è quello giusto (non permette di specificare il proprio codice).

Se non è già presente il driver, scaricarlo da internet (vedi link sopra).
Eseguire il file dmg. Eseguire il package. Procere con l'installazione.
Preferenze sistema, stampanti, + per aggiungere, tipo stampante = lpd (o HP JetDirect se ci sono problemi), inserire IP (dipdse_001.print.univr.it, ...), nome stampante = NRG MPCxxx corte yyy, selezionare driver installato
Selezionare eventualmente il finisher rispettivo (SR3110 per la MPC4502, SR3150 per le MPC4503) e vassoio interno 2 (se c'è il fax in arrivo) 

Linux

??

scaricare il driver da http://www.openprinting.org/printers/manufacturer/Ricoh
Seguire le indicazioni qui http://community.linuxmint.com/tutorial/view/194 con ad esempio socket://dipdse_001.print.univr.it
Ppd  password locked print 
PickOneUserCode=1002

Configurazione

La multifunzione necessita un codice senza il quale non viene accettata la stampa. Inoltre conviene fare in modo che si risparmi carta e colori. 

Windows

Start, Pannello di controllo, Dispositivi e stampanti,
selezionare la stampante (NRG MPC4502 / MPC4503), mouse destro, proprietà stampante:
1) Scheda “Generale”, Preferenze, Scheda "Impostaz. dettagliate"
a) Menu "Impostaz. Lav.": Tipo lavoro = stampa riservata, "Dettagli" inserire <nome d'utente GIA> (si può anche scegliere "nome login Windows" se il pc è sotto dominio), Password = inserire <codice fotocopiatrice>, OK, Codice utente = inserire <codice fotocopiatrice>
b) Menu "Base", Colore = Bianco/Nero
c) Menu "Modifica", 2 facciate = Rileg. lato lungo
2) Scheda "Avanzate", pulsante "Predefinite", sempre inserire impostazioni colore, fronte-retro, "dettagli" e "codice utente" se non già preso
Se avete diritti limitati e vi compare un errore per il punto 1 procedere nel modo seguente:
1a) scheda "Impostazioni one-click", Tipo lavoro = fronte-retro, inserire utente e password con il pulsante "Dettagli.
1b) scheda "Impostaz. dettagliate", inserire il codice utente.   

Si consiglia di creare un punto di ripristino dopo l'installazione e la configurazione delle stampanti.

Macintosh

Stampare un documento, eventualmente cliccare sulla freccia a destra per vedere le opzioni aggiuntive, 
0) mettere la spunta per l'opzione "Fronte-Retro" (per risparmiare carta)
nel secondo menù a tendina, in alternativa scegliere "Layout", long-edge binding
1) scegliere "printer features" ("caratteristiche stampante"), impostare "Color Mode" ("Colore") = Black/White (bianco/nero)
2) scegliere "Job Log" ("Registro lavori"), ID = <utente GIA, esempio: rtrmhl68>, Job Type = Stampa riservata / Hold print, Password = <codice fotocopiatrice>, abilita codice = Si, codice = <codice fotocopiatrice>.
3) Salvare le impostazioni ("preset") con "registra con nome" in modo di poter riutilizzarle più avanti, ad esempio nome = "stampa con codice", si consiglia di definire lo stesso preset per tutte le multifunzioni del dipartimento 

Linux

http://localhost:631/admin, manage printers, select for example MPC4502, set default options, general > color=grayscale, duplex=long edge, page=A4, premere “set default options”=Y ; job log > Usercode Custom =<codice fotocopiatrice> premere “set default options”=Y; 

Stampa

L'ordine di stampa viene cancellato automaticamente se non viene stampato entro 8 ore

  • Nello schermino della multifunzione scegliere la funzione "Stampante"
  • Scegliere la cartella che corrisponde al proprio codice GIA
  • Selezionare l'ordine (o gli ordini) di stampa, premere il pulsante "stampa"
  • Inserire il proprio codice
  • Premere "Stampa"
  • Per fare logout premere il tasto giallo in alto e il tasto C sopra il tasto rosso contemporaneamente

E' possibile stampare direttamente da una chiavetta USB. Nel "cruscotto" con i commandi c'è una porta USB a sinistra dove si può mettere.

Risoluzione Problemi

Numero di fax

MPC4502 corte centrale: 045 802 8529

Toner esaurito

  • si riesce a prolungare le stampe mezza giornata, scuotendo il sacchetto / tubo in modo di utilizzare il toner che rimane attaccato alle pareti. Questo non vale per la cartuccia della MPC4502 che ha un sensore elettronico.
  • se si tratta di un toner di colore (magenta, cyan, giallo), si dovrebbe riuscire a stampare in bianco/nero eliminando le stampe a colori in coda:
    1) cancellare TUTTI I LAVORI IN CODA: premere il tasto "stato macchina" (prima del tasto scanner), nello schermino premere il pulsante "reset lavori" in basso a sinistra
    2) cancellare un singolo lavoro: premere il tasto "stato macchina", nello schermino premere il pulsante "Elenco lav." in basso, selezionare il lavoro e cancellarlo
  • chiedere alle colleghe della segreteria di sostituire il toner This e-mail address is being protected from spam bots, you need JavaScript enabled to view it , se dovesse esserci un urgenza e non ci siamo ne loro ne noi tecnici: il toner di scorta si trova nell’armadietto accanto alla postazione di Rosalba Oriente, le chiavi dell'ufficio si chiedono in portineria. 

Carta esaurita

Rivolgersi alle colleghe amministrative: This e-mail address is being protected from spam bots, you need JavaScript enabled to view it

 

 

Area riservata: GIA | sito d'ateneo | Aule | E-learning | Esami | Pubblicazioni | sito DSE | @univr.it | FilesenderVPN | Prestito libri | Cedolino / CUD | Missioni | Acquisti | Intranet | Contabilità | Timbrature | Protocollo | Banca | Telefoni | GIA-admin
Problemi? Guide UniVR | Supporto | Forum | FAQ